La Sios Novavetro parte con il piede giusto

Print Friendly, PDF & Email
Il capitano Muscolini

La Sios Novavetro parte con il piede giusto e, alla prima di campionato, pur senza giocare una partita esaltante, conquista subito tre punti a spese di Agugliano (3-1; 25-18, 25-7, 21-25, 25-15).
Primi due set di marca settempedana, con i ragazzi di casa che riescono a prendere rapidamente le misure agli avversari. Coach Cataldi, a metà del secondo parziale, inizia ad inserire chi nelle partite precedenti di Coppa Marche ha avuto meno spazio senza, però, sconvolgere l’assetto tattico del sestetto. Nella terza frazione i locali hanno un calo e subiscono il ritorno degli ospiti che accorciano le distanze e riaprono la partita. Nel quarto set i settempedani riprendono in mano le redini del gioco e per Agugliano non c’è niente da fare: San Severino chiude l’incontro con un vantaggio di 10 punti.
Nella settimana passata l’esordio in campionato delle due squadre di under 16 femminile: la “blu” di coach Poleti vince senza troppi problemi contro la Roana CBF HR Macerata Arancio (3-0; 25-9, 25-13, 25-17), mentre il team “giallo” a Matelica, non riesce a superare l’ostacolo Esavolley (3-0; 25-6, 25-13, 25-8). Le ragazze di coach Ramadori ritrovano, però, subito il sorriso nel campionato under 14 andando a vincere a Castelraimondo in casa della Castrum Volley 2016 (0-3; 11-25, 12-25, 14-25).
Sul nastro di partenza anche il campionato di prima divisione femminile; per San Severino debutto alla palestra comunale mercoledì 23, alle ore 21.

Sandro Casoni