Serie C, playout: la Sios Novavetro perde ma è salva

Print Friendly, PDF & Email

Sios Novavetro e Aurora Volley si ritrovano in gara 3 della semifinale playout dopo aver vinto i rispettivi incontri casalinghi. Una partita che non genera troppe ansie per i protagonisti in campo vista la salvezza ormai acquisita da entrambe le squadre, dopo che dalla serie B sono giunte notizie confortanti riguardo all’unica marchigiana a rischio retrocessione: la Bontempi Ancona. I dorici infatti sabato scorso hanno ottenuto la salvezza facendo, così, rilassare i sodalizi interessati e impegnati nei playout (l’eventuale retrocessione degli anconetani in C avrebbe portato anche un’altra formazione della C in D).
Sios Novavetro e Aurora Volley iniziano il match con queste premesse e con la consapevolezza che la gara del Ciarapica non ha più alcun significato.
I settempedani subiscono le sortite degli appignanesi nei primi due set, poi riescono a venire fuori e a ritrovare un barlume di orgoglio che permette loro di accorciare le distanze e riaprire la partita.
Anche nel quarto parziale i locali giocano con determinazione per andare al tie break, ma sul 23-23 si arrendono e l’Aurora può così esultare e chiudere in bellezza una stagione non proprio esaltante, riscattata però con autorevolezza nell’ultima parte.
Per i padroni di casa una partita che rispecchia l’andamento generale della stagione, decisamente incolore e deludente.

 

IL TABELLINO

SIOS NOVAVETRO         1

AURORA VOLLEY          3

SIOS NOVAVETRO: Amici, Caciorgna Marco, Caciorgna Matteo (K), Ferrara, Maggiori, Molinari, Muscolini, Palazzesi, Sabbatini, Smerilli (L1), Soverchia (L2).

AURORA VOLLEY: Serafini, Nardi, Bravi, Gobbi, Paolantoni, Papa, Giannoni, Latini, Cenci (K), Genovesi, Capon, Coppari (L). All. Mobbili

ARBITRI: La Delia e Petterini

PARZIALI: 17-25, 20-25, 26-24, 23-25

Sandro Casoni