Vittorie al tie break per Filoni 1950 e Sios Novavetro

Print Friendly, PDF & Email

La Filoni 1950 rompe il digiuno e dopo due mesi ritrova il successo, sofferto ma meritato. Nel complesso una buona partita delle nostre ragazze, trascinate da una Simona Ferranti in grande serata (21 punti per lei), ma dove tutte forniscono il loro apporto per l’esito positivo del match contro un’ostica CK Servizi Ancona Team Volley. Le due formazioni si affrontano a viso aperto dando vita ad un aspro combattimento, alternandosi nelle vittorie dei set e lasciando l’ultima parola al tie break (25-21, 20-25, 25-19, 17-25, 15-13), nel quale prevalgono la determinazione e il carattere della squadra guidata da coach Nardi. Ferranti Simona
Inizio di gara favorevole alle ospiti (4-9), ma le locali punto dopo punto si rifanno sotto riuscendo a portare a casa il primo set a +4. Nel secondo sono ancora le settempedane che allungano fino al 12-7, poi però, come spesso succede, cala la concentrazione e subiscono un parziale di 9-0 che condiziona inevitabilmente il risultato del set (1-1).
Nella terza frazione di gioco, dopo un avvio di marca anconetana (2-6), le atlete di casa pareggiano a quota otto, quindi il +6 (19-13); la CK Servizi recupera (20-18), ma due fast di Simona Ferranti (nella foto) segnano l’allungo definitivo per il 2-1.
Equilibrio nel quarto parziale fino al punteggio di 8-8, poi le ragazze di coach Pellini creano un divario sempre più ampio riuscendo a condurre la gara al tie break.
Apertura di quinto set con i due sestetti testa a testa fino al 5-5, quindi Salvatori infila una tripletta per la formazione locale (8-5); la Filoni 1950 va al cambio di campo forte dei tre punti di vantaggio, ma la CK Servizi riesce a pareggiare a quota nove con un ottimo diagonale di Innocenti. Finale al cardiopalma con le due squadre appaiate sul 13-13; Paparoni conquista il 14-13 e un errore ospite consegna la vittoria alla Filoni 1950.
Con questo risultato le settempedane raggiungono al terzo posto del girone proprio la compagine dorica, a –5 dalla vetta.

Successo al tie break (25-18, 25-15, 20-25, 12-20, 12-15) anche per la Sios Novavetro che in casa della Tecnobanc Bottega Volley rimonta lo svantaggio di due set e guadagna due punti importanti ai fini della classifica.
Sabato 25 verrà a farci visita la prima del girone, l’Isa Infissi Virtus Volley Fano, che ci precede di sei punti; appuntamento alla palestra comunale, alle ore 18.

Sandro Casoni

0

La Sios Novavetro