1^ Divisione maschile: vittoria al tie-break

Print Friendly, PDF & Email

San Severino Volley               –   3

Nadia Volley                         –     2

 

SAN SEVERINO VOLLEY: Caciorgna, Cardorani, Cesaretti, Guardati, Menotti, Mosciatti F, Nardi, Taborro, Tartaglia, Mosciatti G., Giorgi (L1), Dignani (L2). All. Pasquali
NADIA VOLLEY: Bacalini, Brandi, Cavalieri, Ferri (L), Foglia, Fortuna, Giulianelli, Paolini, Pistolesi, Ramadori, Temperini, Tullio. All. Pastocchi
ARBITRO: De Dato
PARZIALI: 18-25, 25-18, 25-21, 21-25, 15-11

San Severino Marche, 22 Novembre – Una bella squadra quella vista contro il Nadia Volley Monte San Giusto, a tratti spettacolare soprattutto in attacco e nella difesa a muro.

Perso il primo set i ragazzi di Pasquali hanno iniziato a macinare gioco distanziando gli avversari e l’allungo sul 20-11 è stato determinante per la vittoria del secondo parziale.

Molto più equilibrato il terzo, ma Guardati & C. non hanno perso la concentrazione riuscendo ad aggiudicarselo dopo una bella lotta.

La squadra di Pastocchi non molla e fa capire che merita il posto di classifica che occupa aggiudicandosi tenacemente il quarto set.

Con la consueta determinazione, però, i locali vanno a vincere tie-break e partita per la gioia loro e dei propri tifosi.

Anche oggi una prova di carattere della compagine settempedana proiettata nei piani alti della classifica e destinata a dare soddisfazioni alla società se le premesse verranno confermate nel proseguimento del campionato.

L’unica nota dolente della serata il grave infortunio occorso a Tartaglia che si è procurato la rottura del tendine di Achille e a cui vanno tutti i nostri migliori auguri.

Sandro Casoni