Serie C: continua il periodo nero per la Sios Novavetro

Print Friendly, PDF & Email

Ancora una sconfitta per la Sios Novavetro che non riesce ad uscire dalle sabbie mobili in cui sembra essere caduta. Anche la Tecnosteel Montecassiano espugna il palasport “Ciarapica”, come avevano già fatto in precedenza U.S. Volley ’79 e M&G Videx Grottazzolina.

Matteo Caciorgna

L’inizio gara è all’insegna dell’equilibrio; le due squadre avanzano appaiate fino al punteggio di 14-14, quindi gli ospiti si portano sul +3 (14-17) con Carbone. E’ un buon momento per la Tecnosteel che allunga in modo deciso (14-23); la Sios Novavetro praticamente alza bandiera bianca e Montecassiano mette in cassaforte il primo set, con un vantaggio di nove punti.
Nel secondo parziale i settempedani partono molto più decisi portandosi sul 7-1, con un gran diagonale di Marco Caciorgna. La Tecnosteel dopo un inizio set incolore riesce a recuperare punti (12-8) e a pareggiare a quota 15. Carbone spinge i suoi a +2 (17-19) e un muro di Volpini segna il 20-23. L’opposto montecassianese conquista quattro set point, il primo dei quali viene annullato da Matteo Caciorgna, ma nel secondo tentativo Paoletti chiude definitivamente il parziale (0-2).
Si cambia campo e Montecassiano si porta subito avanti (3-6), ma il vantaggio dura poco e San Severino pareggia (6-6); i due sestetti vanno a braccetto fino al 12-12, quindi il break locale (14-12), subito rintuzzato dagli ospiti (14-14). Dopo un tira e molla i settempedani accelerano energicamente (24-21) e accorciano le distanze con Matteo Caciorgna (25-22).
Nella quarta frazione nessuna delle due squadre riesce a prevalere in modo concreto prima delle battute finali quando la Tecnosteel guadagna quattro match point (20-24); Paoletti non si fa sfuggire l’occasione e chiude set e partita.

 

IL TABELLINO

SIOS NOVAVETRO                                    1

TECNOSTEEL MONTECASSIANO           3

SIOS NOVAVETRO: Amici, Caciorgna Marco, Caciorgna Matteo (K), Fiori, Gentilucci, Marinozzi, Molinari, Muscolini, Palazzesi, Sabbatini, Smerilli, Soverchia (L1), Ferrara (L2). All. Marzi

TECNOSTEEL MONTECASSIANO: Papa, Santarelli, Piersantolini, Carbone, Di Gregorio, Volpini, Magnaterra, Putignano, Paoletti, Fiacconi (L1), Verducci (L2). All. Speranza

ARBITRI: Morganti e Sartini

PARZIALI: 16-25, 21-25, 25-22, 20-25

Sandro Casoni