Serie C: tie break fatale per la Sios Novavetro

Print Friendly, PDF & Email

Sios Novavetro e M&G Videx, dopo la gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Marche di mercoledì scorso, vinta dal sestetto di Grottazzolina, si incontrano nuovamente, sempre al palasport “Ciarapica” di San Severino, questa volta per la quinta giornata di campionato.
Iniziale fase di studio con le squadre a braccetto fino al 5-5, quindi il break degli ospiti, ma è nuovamente pareggio a quota otto. La M&G Videx tenta l’allungo portandosi a +4 (9-13) con Romagnoli, che si ripete poco dopo per il 10-14. Un errore in attacco della formazione di casa consegna il +5 (13-18) a Grottazzolina. La Sios Novavetro accorcia il divario con capitan Caciorgna (17-19) e un grande muro di Fiori riporta il punteggio nuovamente in parità (23-23). Il parziale si chiude ai vantaggi, a favore degli ospiti (26-28).

Alex Molinari

Nel secondo set Ricci e compagni partono meglio (3-6) e coach Nardi è costretto a chiamare un time out, che sortisce i suoi effetti (7-7). I due sestetti viaggiano appaiati fino al 10-10, quindi la Sios Novavetro allunga: Palazzesi sorprende gli avversari con un tocco di seconda per il 13-10 e Matteo Caciorgna segna subito dopo il 14-10. Il vantaggio per i padroni casa aumenta (17-11 e 19-12) e malgrado un tentativo di riavvicinamento da parte dei ragazzi di Rogani (22-18) i settempedani pareggiano il conto dei set.
L’inizio del terzo parziale ricalca quello del precedente (3-6), ma questa volta i grottesi sono più determinati e si portano sul +7 (6-13); un vantaggio decisivo che la M&G Videx sfrutta a dovere chiudendo il parziale a +8.
Ad inizio della quarta frazione le due compagini procedono fianco a fianco fino al 6-6; Ricci con un grande muro riesce a spingere in avanti la sua squadra (6-8). Il sestetto ospite tiene le redini del gioco (8-11), ma San Severino non molla e ritrova il pareggio (11-11) con Matteo Caciorgna. Le due squadre mantengono un certo equilibrio fino al 23-23, quindi il set point per la Sios Novavetro, sfruttato alla perfezione dai settempedani che guadagnano, così, il tie break.
La prima parte del quinto set è molto combattuta, con le due formazioni che vanno al cambio di campo sul punteggio di 8-7; finale incandescente con la compagine di Grottazzolina che conquista due match point, annullati dai locali. Ai vantaggi anche i gialloblù hanno la possibilità di chiudere il match (15-14) ma non ci riescono e alla fine prevale la M&G Videx che chiude sul 15-17.

 

IL TABELLINO

SIOS NOVAVETRO        2

M&G VIDEX                   3

SIOS NOVAVETRO: Amici, Caciorgna Marco, Caciorgna Matteo (K), Ferrara, Fiori, Gentilucci, Marinozzi, Molinari, Muscolini, Palazzesi, Smerilli, Soverchia (L). All. Nardi

M&G VIDEX: Carletti, Rossi, Brandi, Romagnoli, Ricci (K), Perini, Pison, Santarelli, Mercuri (L). All. Rogani

ARBITRI: Petterini e Maggini

PARZIALI: 26-28, 25-20, 17-25, 25-23, 15-17

Sandro Casoni