Serie C, prima sconfitta per la Sios Novavetro

Print Friendly, PDF & Email

Prima sconfitta in campionato per la Sios Novavetro che davanti al proprio pubblico perde imbattibilità e primo posto.

Federico Fiori

Partono forte i civitanovesi mettendo subito a segno due muri (1-3), quindi allungano il vantaggio portandosi a +4 (3-7) prima e a +5 (7-12) poi; la squadra di casa sembra non tenere il passo deciso della Us Volley ’79, ma punto dopo punto Caciorgna e compagni si riavvicinano agli avversari riuscendo a raggiungerli a quota 15. Un nuovo allungo degli ospiti condanna però i locali allo 0-1.
Si cambia campo ed inizia un set molto combattuto nel quale nessuno dei due sestetti riesce a prendere il sopravvento uno sull’altro, fino a che i settempedani fanno valere i propri muri, prima con Fiori (14-11), poi con Molinari (18-14); il parziale sembra prendere la strada di casa ma Civitanova è viva e si riporta a -1 (19-18). Un muro di Fiori (22-19) e un ace di Molinari (23-19) creano però l’allungo decisivo a favore di San Severino che pareggia il conto dei set.
Nel terzo parziale per i ragazzi di coach Nardi si spegne letteralmente la luce e per i loro avversari è sin troppo facile mettere a terra palloni e portarsi sull’1-2, a +10 di vantaggio.
Nella quarta frazione la Sios Novavetro entra in campo in maniera molto più determinata riuscendo a contrastare efficacemente la formazione ospite fino al 16-16, quindi la resa e la vittoria meritata per Civitanova.

IL TABELLINO

SIOS NOVAVETRO            1

U.S. VOLLEY ’79                3

SIOS NOVAVETRO: Caciorgna Marco, Caciorgna Matteo (K), Ferrara, Fiori, Gentilucci, Marinozzi, Molinari, Muscolini, Palazzesi, Sabbatini, Smerilli, Soverchia (L1), Amici (L2). All. Nardi

US VOLLEY ’79: Bernacchini, Faini, Giacomimi, Guazzaroni, Gulli, Ortolani, Pettinari, Ramadori (K), Sabbatini, Sannino, Vignaroli, Quaglia (L). All. Bernetti

ARBITRI: Ercolani e Pannelli

PARZIALI: 22-25, 25-22, 15-25, 21-25

Sandro Casoni

L’inizio della gara