La squadra di Serie D Femminile espugna Caldarola

Print Friendly, PDF & Email

CALDAROLA VOLLEY- 0
SOVERCHIA TORMATIC – 3

CALDAROLA VOLLEY: Annavini, Barboni, Bucossi, Cappa, Crucianelli, Menapace, Seri M., Seri S., Tacconi, Vagni, Valentini, Migliorelli (L). All. Mobbili.
SOVERCHIA TORMATIC: Campetella, Cegna, Crescenzi, Mattei, Palanca, Paoletti, Paoloni, Paparoni, Tavoloni, Cruciani, Meschini (L1), Palmieri (L2). All. Mosca.
ARBITRO: Diomedi.
PARZIALI: 17-25, 19-25, 23-25

CALDAROLA – Le ragazze della serie D, guidate dal coach Mosca, sono andate ad espugnare Caldarola con un secco 3-0. Una gara a senso unico in cui le settempedane hanno confermato le buone doti in difesa ed in ricezione fatte già vedere nella prima di campionato e in Coppa Marche.

Con questa vittoria la Soverchia Tormatic guida ora la classifica in coabitazione con Rapagnano e Montecosaro.

Proprio quest’ultima sarà la prossima avversaria di Paoloni e compagne, in uno scontro che si preannuncia ricco di spunti tecnici visto che entrambe le squadre sono reduci da due vittorie consecutive senza concedere un set alle rispettive avversarie. Questa gara servirà anche per rivedere sul parquet del PalaCiarapica Lorena Purini, per diversi anni con la maglia gialloblu e quest’anno passata tra le fila del Montecosaro.

Una ex temibile, come la sua attuale squadra, ma le nostre ragazze hanno dimostrato ampiamente di meritare il posto in classifica che occupano e non si faranno certamente sopraffare da facili sentimentalismi o da timori reverenziali. Appuntamento quindi mercoledì 23 alle ore 21.15 al Palasport “A. Ciarapica” per sostenere le nostre ragazze.

Sandro Casoni